Natale in Provenza

Tutti pensano alla Provenza per passare qualche giorno di vacanza durante l’estate, tra i campi di lavanda profumati e il suono delle cicale. Ma la Provenza è meravigliosa in ogni periodo dell’anno perchè nasconde un fascino del tutto particolare, tutto da scoprire attraverso i colori della natura, i suoni, il clima e lo stile di vita.

Se volete passare il Natale in Provenza dovete tener conto della tradizione di questo posto che comincia con un cenone ricco di piatti e ricette tipiche, a base per lo più di pesce e verdure.

La magia del cenone di Natale in Provenza è rappresentato dai 13 dessert che rappresentano Gesù e i 12 Apostoli e che vi regaleranno un’atmosfera magica tutta provenzale.

I dolci che costituiscono i 13 dessert sono a base di frutta fresca, frutta secca, torrone, sorbetti, torte e molto altro. In particolare assaggerete delle vere e proprie delizie come il pancotto di Santa Cecilia, una torta a base di mele, frittelle delle montagne provenzali, torta ai pinoli, torta dell’Haute Provence, frutta candita ecc.

Poi, naturalmente non può mancare del buon vino: durante il Natale in Provenza sulle tavole troverete il vino vecchio delle cantine familiari, il vino limpido e il vino caldo. E per finire del ratafià come liquore a base di frutta e radici.

Ma il Natale in Provenza offre molte manifestazioni ed eventi interessanti che potrete visitare in un’atmosfera gioviale e unica.

Mercatini di Natale in Provenza
I principali mercatini di Natale in Provenza sono:
Arles: fino al 15 gennaio potrete visitare il Salone Internazionali delle statue di Natale dove centinaia di statuine per il presepe verranno esposte in perfetto stile provenzale, tutti i giorni dalle 10 alle 17 vicino alla chiesa di Saint Trophine. Si tratta del Salone più importante d’Europa. Poi, ci saranno molti eventi e spettacoli, legati alla tradizione natalizia, in tutta la città e moltissime luci di Natale che abbelliscono monumenti e strade.

Aix en Provence: è la città più grande della Provenza e dal 22 novembre al 31 dicembre accoglie un famoso mercatino costituito da 50 chalet di legno dove gli artigiani e commercianti locali espongono i loro prodotti eno-gastronomici e di artigianato provenzale. Inoltre, nello stesso periodo, potrete ammirare il mercato dei 13 dessert della tradizione natalizia provenzale, aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19. Infine, non può mancare il mercato degli alberi di Natale e delle statuine del presepe con una serie di eventi e spettacoli anche per bambini.

Baux en Provence: il 24 dicembre si svolge la cerimonia dell’Aubade, in cui i pastori si riuniscono per cantare le canzoni di Natale, vestiti con abiti tipici del luogo. Inoltre, potrete ammirare il presepio vivente e godere a pieno l’atmosfera di festa grazie al mercatino ricco di prodotti tipici provenzali.

Questi son alcuni dei luoghi dove potete passare il Natale in Provenza, ma ci sono molti village e paesi che organizzano altre manifestazioni legate alla tradizione e che stuzzicheranno la vostra curiosità!

Questo è il Natale in Provenza, per vivere questo luogo sotto una luce diversa, ma sempre mantenendo un fascino meraviglioso tutto da vivere.
Un caro saluto a tutti!
Fiorenza

Condividi